Romania-Italia 1-1/ Marica crea, poi distrugge

calciomercato » Nazionale » Romania-Italia 1-1/ Marica crea, poi distrugge
mercoledì, 17th novembre, 2010

ROMANIA ITALIA MARICA DE ROSSI/ Klagenfurt (Austria) – La partita è appena finita e il risultato non fa felice nessuno. I giocatori della Romania avrebbero meritato la vittoria, l’Italia no ma è nel blasone degli azzurri la voglia di vincere tutte le partite, soprattutto se l’avversario è abbordabile. Il primo tempo è stato completamente ad appannaggio dei nostri avversari, che infatti sono andati in vantaggio con Marica, abile ad infilarsi fra Bonucci e Ranocchia. Nella seconda frazione di gara è partita la girandola dei cambi e sono entrati Pirlo, Gilardino e De Rossi al posto di Diamanti, Rossi e Ledesma. In seguito sono entrati anche Cassani per Quagliarella e Balotelli per Santon, entrato accompagnato dai cori razzisti per il bresciano suo ex compagno di squadra. Circa al 30′ De Rossi è dovuto uscire a causa di un infortunio del quale non si conosce ancora l’entità, e al suo posto è entrato Pazzini. Al 36′ il matchscorer Marica segna ancora, ma nella stessa porta (dopo una spizzata di testa di Quagliarella) ed è 1-1. Ledesma, Diamanti e G.Rossi insufficienti, Balotelli e Quagliarella sono apparsi gli attaccanti più in forma dei convocati da Prandelli.