Mercato Roma/ Ranieri: “Rinnovo? Strategie societarie. Abramovich voleva Totti”

calciomercato » Calciomercato Roma » Mercato Roma/ Ranieri: “Rinnovo? Strategie societarie. Abramovich voleva Totti”
mercoledì, 17th novembre, 2010

MERCATO ROMA RANIERI RINNOVO/ ROMA- Ospite di un forum nella redazione de ‘Il Romanista’, l’allenatore della Roma ha risposto anche ad alcune domande sul suo rinnovo di contratto, in scadenza a giugno del 2011. “Sono un tifoso della Roma e chi più di me vuole vincere? Lo scorso anno siamo arrivati secondi, io voglio migliorare. Noi abbiamo tutti gli ingredienti per fare un ottimo campionato, l’anno scorso abbiamo fatto 82 punti, forse quest’anno si vince anche con meno. Rinnovo? Non è una domanda che va posta a me, è una questione di strategie societarie. Comunque lascerei stare per un attimo l’allenatore, che non è un patrimonio della società, ma i giocatori sì e penso a gente come Greco, De Rossi e Menez, credo che sia il miglior giovane del campionato italiano. Deve solo imparare a dosare bene le forze. E’ un giocatore che fa innamorare il pubblico. Io sono portato a lavorare al meglio, se avrò la possibilità sceglierò, se non potrò pazienza. Non ho mai pianto in vita mia, casomai ricomincio da capo”. Infine un retroscena di mercato risalente a quando allenava il Chelsea: “Abramovich appena arrivato mi voleva portare Totti, ma gli dissi subito che non era possibile”.