Bari-Parma/ Pagelle e tabellino

calciomercato » News Calcio » Bari-Parma/ Pagelle e tabellino
domenica, 14th novembre, 2010

Getty images

BARI – Il Parma vince 1-0 a Bari. Decide una rete di pregevole fattura di Candreva nel primo tempo. L’incontro del San Nicola si conclude con un solo gol ma, tra la fine del primo tempo e il 96′, vede anche un rigore sbagliato e ben due espulsioni tra le file dei padroni di casa.

BARI

Gillet 6 – Non può nulla sul gol che decide la gara, nel finale viene graziato dal palo su bolide di valiani.
Belmonte 6 – Difende e spinge sulla fascia quando può.
A.Masiello 5.5 – Prestazione caratterizzata da un espulsione eccessiva. Fino a quel momento tanto cuore.
Rossi 6 – Finalmente una prestazione senza sbavature per il giovane difensore.
Parisi 4.5 – Sbaglia il rigore del possibile 1-1 a fine primo tempo, ma la sua prestazione nel complesso non convince. Dal 71′ Raggi 5.5 – Nell’aria piccola e a tu per tu con Mirante tira alle stelle.
Pulzetti 6 – Fa quello che può sulla fascia ma non basta. Dal 59′ D’Alessandro 5.5 – Poche incursioni e poca incisivita.
Donati 5.5 – Non è il centrocampista dei tempi migliori, si fa espellere per somma di ammonizioni, la seconda per proteste.
Gazzi 6.5 – E’ l’unica nota positiva nel centrocampo di ventura. Tanta sostanze e palle recuperate.
Alvarez 5.5 – Punge poco l’honduregno che dovrebbe essere un arma in più.
Barreto 6.5 – Si procura il rigore, colpisce un palo e poi si infortunia. E’ l’unico ad impensierire la difesa avversaria. Dal 59′ Almiron 5.5 – Ancora una volta prestazione sottotono.
Caputo 5.5 – Ci mette tanto impegno e cuore ma non punge.

All. Ventura 6 – Con una squadra falcidiata dagli infortuni è difficile far bene, ma dopo sei sconfitte forse sarebbe l’ora di cambiare qualcosa.

PARMA

Mirante 6.5 – Attento su Pulzetti e Donati nel primo tempo, poi sul rigore ipnotizza Parisi che calcia fuori Parisi.
Zaccardo 6 – Spinge con continuità sulla destra, difende con ordine.
Paletta 6,5 – E’ attento nell’arginare Barreto, ma rimedia il giallo per fallo su Caputo che gli farà saltare la sfida con la Lazio.
Paci – 5.5 In ritardo con Dzemaili su Barreto all’ultimo minuto del primo tempo quando causa il rigore.
Gobbi 6 – Si limita la compito di copertura senza strafare.
Valiani 7 – Partita di spessore. Impensierisce Gillet con un destro che sfiora la traversa nel primo tempo e a fine gara colpisce il palo.
Dzemaili 5.5 – Fatica in copertura e causa il rigore su Barreto.
Morrone 6.5 – E’ capitano non solo perchè ha la fascia al braccio. Corre dal primo all’ultimo minuto regalando sostanza a un centrocampo.
Candreva 7 – Qualità, quantità e un eurogol che regalano i tre punti alla squadra di Marino.
Crespo 6 – Tiene palla, subisce falli e tenta di rendersi pericoloso. Dal 70′ Bojinov 6 – Buono il suo possesso palla.
Marques 6.5 – Offre l’assist perfetto a Candreva. Dal 77′ Angelo s.v.

All. Marino 6.5 – Mette in campo una squadra concreta che raccoglie il secondo successo consecutivo e si allontana dalla zona pericolosa.

Arbitro Brighi 5.5 – Tiene bene la partita fino a quando decide per l’espulsione di Masiello, che risulta eccessiva. Da quel momento il terreno del San Nicola diventa una bolgia difficilmente gestibile per il fischietto di Cesena mal coadiuato.

BARI (4-4-2): Gillet; Belmonte, A.Masiello, Rossi, Parisi (71′ Raggi); Pulzetti (59′ D’Alessandro), Donati, Gazzi, Alvarez; Barreto (59′ Almiron), Caputo. All. Ventura

PARMA (4-3-3): Mirante; Zaccardo, Paletta, Paci, Gobbi; Valiani, Dzemaili, Morrone; Candreva, Crespo (70′ Bojinov), Marques (77′ st Angelo).All. Marino

Marcatori: 33′ Candreva.

Ammoniti: Paletta, Morrone (P), Donati, Almiron (B)

Espulsi: Andrea Masiello, Donati (B).