Fiorentina, Prandelli: “Dispiaciuto per le parole di Della Valle”

calciomercato » calciomercato Fiorentina » Fiorentina, Prandelli: “Dispiaciuto per le parole di Della Valle”
sabato, 6th novembre, 2010

FIORENTINA DELLA VALLE PRANDELLI – Deluso ed amareggiato il tecnico della Nazionale Cesare Prandelli, accusato da Diego Della Valle di esser voluto andare alla Juventus, destabilizzando l’ambiente viola. Queste le parole del tecnico, riportate dal Corriere dello Sport: “Sono stato informato delle dichiarazioni di Diego Della Valle e sinceramente sono molto amareggiato», è il commento rilasciato dal ct azzurro all’ANSA, da Londra. «Mi spiace – prosegue Prandelli – che, in merito ad un mio presunto passaggio ad un’altra società, non abbia mai parlato Andrea Della Valle: lui sì che sa la verità. Come dice Diego Della Valle – dice poi rivogendosi al patron viola – in certi casi basterebbe alzare il telefono e chiarire le cose. A me questo è stato negato e nessuno può dimostrare il contrario. Si è fatto ricorso ai media per affrontare situazioni che dovevano essere risolte in casa».

«È importante che tutti possano esprimere la propria idea: io l’ho sempre fatto con onestà è chiarezza e quello che ho ottenuto credo di doverlo a tanto impegno e tanta serietà – conclude Prandelli – non mi sono mai sentito ‘accasato’ da nessuno, come del resto non mi sono mai proposto per incarichi ad altre Società. Anzi, in più di un’occasione ho rifiutato per restare a Firenze”.