Raiola svela retroscena su Balotelli Ibraimovich e Robinho

calciomercato » calciomercato Inter » Raiola svela retroscena su Balotelli Ibraimovich e Robinho
giovedì, 4th novembre, 2010

RAIOLA SU BALOTELLI, IBRA E ROBINHO / MILANO – E’ un Mino Raiola scatenato quello interrvenuto all’interno della trasmissione ‘La tribù del calcio‘, in onda su ‘Premium Calcio‘. Il procuratore di Mario Balotelli e Zlatan Ibrahimovic, ha svelato alcuni succulenti retroscena sulle trattative calde condotte questa estate.

BALOTELLI TRISTE
Balotelli felice a Manchester? Così e così. Ma su di lui c’è un piano: gli ho promesso che diventerà 3 volte Pallone d’Oro e lui si fida di me“. I primi mesi inglesi dell’ex attaccante dell’Inter sono stati molto difficili, prima l’infortunio e poi le accuse dei ‘tabloid’ inglesi mai troppo avari di aspre critiche nei suoi confronti.

IBRAHIMOVIC E L’AMBULANZA
“Al Barça dissi: volete che Ibra resti con Guardiola? Okay, allora chiamate un’ambulanza al centro sportivo. Oggi -aggiunge- all’Inter sono pazzi di Eto’o, ma la verità è che nessuno lo voleva: nemmeno Mourinho, al quale interessava soltanto non perdere Ibra”.

RETROSCENA ROBINHO
Oltre a Ibrahimovic, il Milan ha acquistato anche Robinho. “Portai Balotelli al City e trovai Robinho, che mi scongiurò di liberarlo dal club inglese. Mi disse: se porti Ibra al City, so per certo che il Barcellona mi acquisterà. Io gli dissi di stare tranquillo, portai Ibra al Milan e poi dissi a Galliani: partiamo subito per l’Inghilterra, battiamo sul tempo il Barça e prendiamo Robinho. E così trasferii anche lui a Milano”.

Fonte: Calciomercato.it