Milan-Real Madrid record Inzaghi: “Ora saliranno tutti sul carro dei vincitori”

calciomercato » Calciomercato Milan » Milan-Real Madrid record Inzaghi: “Ora saliranno tutti sul carro dei vincitori”
mercoledì, 3rd novembre, 2010

MILAN-REAL MADRID RECORD INZAGHI/ MILANO – Nonostante il record europeo di gol, in coabitazione con Raul a quota 70 contrariamente a quanto erroneamente riportato da alcuni organi di stampa che assegnano 69 reti allo spagnolo non tenendo conto della classifica ufficiale ratificata dall’Uefa qualche giorno fa, Pippo Inzaghi è apparso un po’ amareggiato ai microfoni di ‘Sky Sport’ e non solo per il gol del 2-2 del Real Madrid nel finale. “La maglia col 69 era pronta già da un po’. Ho raggiunto quota 70 e sono contento soprattutto per i giocatori italiani perché siamo un po’ bistrattati. Ho segnato molto, alcuni commentatori se ne dimenticano, però va bene anche così. Ora saliranno tutti sul carro dei vincitori”. La punta rossonera ha poi ribadito di sentirsi sempre pronto per giocare. “Ho segnato contro il Catania e poi non ho giocato per nove partite. Non è facile farsi trovare sempre pronti. Con Allegri ho un ottimo rapporto, ci ho parlato qualche giorno fa, sa come sono fatto. Mi sento bene e allora quando passano troppe partite senza che gioco mi preoccupo un po’. Voglio sentirmi importante, altrimenti diventa difficile allenarsi sempre con la mia intensità e farsi trovare preparati a livelli giusti”. Ancora sassolini dalla scarpa. “Mou ha detto che sono il giocatore che teme di più? Molti commentatori l’hanno letta in modo ironico, ma l’anno scorso al derby mi ha aspettato davanti allo spogliatoio per chiedermi la maglia, queste sono soddisfazioni. Come quella di essere diventato il miglior marcatore del Milan in una partita così importante”. Dedica particolare. “Ringrazio la mia famiglia, ma soprattutto Stefano Borgonovo. Gli avevo promesso che avrei festeggiato insieme a lui e domani manterrò la promessa”.