Caso Cassano telefonata Prandelli/ Voleva smettere di giocare

calciomercato » Calciomercato Sampdoria » Caso Cassano telefonata Prandelli/ Voleva smettere di giocare
lunedì, 1st novembre, 2010

CASO CASSANO TELEFONATA PRANDELLI/ GENOVA – Fin quando il collegio arbitrale non si pronuncerà sulla richiesta di rescissione unilaterale del contratto avanzata dalla Sampdoria, il ‘Caso Cassano‘ rimarrà sulla bocca di tutti. Oggi ‘La Gazzetta dello Sport’ ha riportato un interessantissimo retroscena riguardante l’attaccante barse e  Cesare Prandelli. Il ct della nazionale sabato ha telefonato al giocatore, per rassicurarlo in un momento delicatissimo per lui. Secondo la ‘rosea’, in questo momento di crisi Cassano avrebbe addirittura pensato all’addio al calcio, ma l’ingresso in scena di Prandelli l’ha aiutato ad abbandonare subito i propositi di abbandono.