Parma-Chievo/ Pagelle e tabellino

calciomercato » News Calcio » Parma-Chievo/ Pagelle e tabellino
domenica, 31st ottobre, 2010

Getty images

In collaborazione con calciomercato.it

Chievo e Parma regalano una partita molto tattica e a larghi tratti noiosa, con qualche spunto ma pochissimo spettacolo. Giovinco e Candreva i migliori, bocciato Dzemaili per il doppio giallo.

PARMA

Mirante 6 – Impegnato in poche occasioni, si fa trovare pronto.
Zaccardo 6 – Molto attento in fase di chiusura, in quella offensiva è poco presente.
Paletta 6,5 – Cura e controlla Pellissier come può, mostrando una buona maturità.
Lucarelli 6 – E’ il giocatore di maggiore esperienza tra i ducali
Antonelli 6 – Meno preciso del solito in fase offensiva, mette però in difficoltà la difesa clivense.
Valiani 6 – Molta corsa ma pochi spunti degni di nota.
Dzemaili 5 – Espulso per doppia ammonizione, lascia i compagni in inferiorità numerica a metà gara.
Morrone s.v. – Esce per infortunio nel primo tempo. Gobbi 6 – Dal 26′, si limita al compito assegnatogli dal mister.
Marques 6 – Qualche scatto, buona velocità di base, ma poco concludente.
Giovinco 6,5 – Al rientro, fa impazzire i difensori del Chievo con tanti numeri di alta scuola. Candreva 6,5 – Dal 55′, va vicino al gol in due occasioni, mancando la realizzazione per pura sfortuna.
Bojinov 5,5 – Deve ritrovare ancora la forma ottimale. Poco determinante sotto porta. Crespo s.v. – Entra al minuto 70′.

Allenatore: Marino 6,5 – Il Parma fa la partita anche in inferiorità numerica. Gara soddisfacente.

CHIEVO

Sorrentino 6 – Attento e sempre presente, salva il risultato nel finale, su Paletta.
Frey 6 – Si limita al compitino, senza strafare.
Andreolli 5,5 – Macchinoso nei movimenti, contro la velocità di Bojinov, Giovinco e Marques va spesso in difficoltà.
Cesar 6 – Dà ordine alla difesa, gestendo il reparto e mostrando miglioramenti evidenti.
Mantovani 6 – Ordinato e preciso, dovrebbe osare di più in fase di spinta.
Fernandes 5,5 – Buona corsa e progressione, costringe Dzemaili al fallo e al conseguente secondo giallo. Poi si fa espellere in maniera ingenua.
Guana 6 – Buona prova in fase di interdizione, senza alti ne’ bassi. Messo davanti alla difesa aiuta a contenere le mezzepunte ducali. Bentivoglio s.v. – Dall’80’.
Marcolini 6 – Pericoloso da fuori area, offre le giuste geometrie al centrocampo clivense. Bogliacino s.v. – Dal 59′.
Constant 6,5 – Offre un contributo prezioso sulla fascia mancina. Moscardelli s.v. – Dal 70′.
Pellissier 6 – Solita prova fatta di corsa e impegno, manca la zampata decisiva.
Thereau 5,5 – Prova la conclusione in qualche occasione, senza però tanta fortuna. Poche volte cerca i compagni in fase di assist.

Allenatore: Pioli 5,5 – Il Chievo gioca una partita molto attenta, cercando di sfruttare le ripartenze per far male ai ducali. Una volta in superiorità numerica, manca la capacità di cambiare passo.

Arbitro: Tagliavento 6 – Gara senza episodi particolari. L’espulsione di Dzemaili è a termini di regolamento.
TABELLINO

Parma (4-3-3) – Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Antonelli; Morrone, Dzemaili, Valiani; Marques, Giovinco, Bojinov. A disp.: Russo, Dellafiore, Angelo, Paci, Candreva, Gobbi, Crespo. All.: Marino
Chievo (4-4-2) – Sorrentino; Frey, Andreolli, Cesar, Mantovani; Fernandes, Guana, Bogliacino, Constant; Pellissier, Thereau. A disp.: Squizzi, Mandelli, Jokic, Bogliacino, Bentivoglio, Granoche, Moscardelli. All.: Pioli

MARCATORI: –
AMMONITI: Fernandes (C) 17′ e 84′, Andreolli (C) 23′, Dzemaili (P) 43′ e 50′