Compleanno Maradona/ Auguri Diego: 50 anni!!!

calciomercato » calciomercato Inter » Compleanno Maradona/ Auguri Diego: 50 anni!!!
sabato, 30th ottobre, 2010

COMPLEANNO MARADONA/ Oggi è il compleanno del giocatore più forte di tutti i tempi: Diego Armando Maradona, l’uomo che vinceva le partite da solo, l’uomo che da solo fece diventare i sogni di Napoli realtà. Non un compleanno qualunque perchè l’ex pibe de oro compie mezzo secolo di vita. Per lui sono arrivati degli auguri di lusso dal nostro campionato e dal nostro paese: Alex Del Piero e Massimo Moratti hanno voluto dedicarglieli personalmente nei siti delle loro rispettive squadre:

DEL PIERO:

Per quelli della mia generazione, e forse non solo per noi, Diego Armando Maradona è stato un punto di riferimento per il mondo del calcio: estro fantasia qualità concretezza… Quando arrivò a Napoli io avevo dieci anni e anche se la mia fede calcistica come sapete era un’altra, venni rapito come tutti gli appassionati di pallone da questo fenomeno che faceva con il pallone cose incredibili.
Credo che uno dei grandi privilegi di chi fa questo mestiere sia dare felicità alla gente, e lui certamente rappresenta meglio di tutti questo concetto.
Nel giorno del suo cinquantesimo compleanno, voglio unirmi ai mille messaggi di auguri che gli stanno arrivando in questa sorta di “Maradona Day”. Ricordo ancora con grande orgoglio le belle frasi dette su di me in occasione della splendida notte del Bernabeu, quando segnai una doppietta contro il Real Madrid davanti ai suoi occhi, e gli altri suoi apprezzamenti in alcune dichiarazioni di quest’estate. Questa è un’ottima occasione per ringraziarlo, non solo per i complimenti, ma soprattutto per avere regalato momenti indimenticabili agli amanti del nostro gioco.
E ovviamente, ancora buon compleanno!

MORATTI E L’INTER
Oggi Diego Armando Maradona compie 50 anni. Nato una domenica, il 30 ottobre 1960, in una baracca di legno e lamiera chiamata Villa Fiorito. Primo maschio dopo cinque femmine, un segno del destino. Nato per illuminare il gioco e per farlo discutere. Campionissimo, simbolo, benedetto e maledetto, ‘pipe de oro’, argentino per eccellenza, profeta, vittima di se stesso e di altri, uomo squadra e attore, la ‘mano de Dios‘ e l’amico di Fidel, mondiali e scudetti in Italia, tormento ed estasi, eterno viaggio, anarchico e allenatore.
Per lui, e per pochi altri, pagine e altre pagine ancora di una grande storia degli uomini chiamata Calcio.
Dal presidente Massimo Moratti e da tutta F.C. Internazionale: auguri Diego!

Fonte: calciomercato.it