Caso Cassano / Bozzo: “Antonio è depresso”

calciomercato » Calciomercato Sampdoria » Caso Cassano / Bozzo: “Antonio è depresso”
sabato, 30th ottobre, 2010

CASO CASSANO DEPRESSO / Beppe Bozzo, agente di Cassano, ha rilasciato un’intervista per Il Secolo XIX , in cui spiega il momento che sta vivendo il suo assistito: “Se questo è un modo per liberarsi di Cassano, basta dirlo. L’ho sentito molto giù, molto depresso, avvilito. Antonio in questo momento è un ragazzo distrutto. Ha dato tantissimo alla Sampdoria ed è molto legato alla squadra. Però adesso si sente tradito. Io, d’altra parte, ho fatto tutto quello che era nelle mie possibilità per mettere le cose a posto. Sono venuto a Genova, ho assistito personalmente alla telefonata tra Antonio e il presidente Garrone. Quando me ne sono andato per me era tutto sistemato. Francamente mi sfugge la logica delle cose. A meno che non ci si voglia liberare di Antonio. Ma allora farebbero prima a dirlo”.


Tags: