MARCATORI BUNDESLIGA/ CONSIGLI PER GLI ACQUISTI:9a giornata -VIDEO-

calciomercato » News Calcio » MARCATORI BUNDESLIGA/ CONSIGLI PER GLI ACQUISTI:9a giornata -VIDEO-
lunedì, 25th ottobre, 2010

Claudio Pizarro attaccante peruviano del Werder Brema

BERLINO (Germania)-  In una giornata avara di goals (sono state segnate solo 19 reti), il Werder Brema riesce nell’impresa di segnare fuori casa quattro reti ai danni del Borussia M’Gladbach e portarsi a quota 14 punti in classifica dopo un inizio di stagione cominciato un po’ in sordina. Nella vittoria dei ragazzi di Schaff brillano le prestazioni del giovane Marin e del sempreverde bomber Claudio Pizarro che, grazie al sigillo della quarta rete per gli arancio verdi, riesce a conquistare il titolo di bomber straniero più prolifico della Bundesliga con ben 134 goals con le maglie di Werder e Bayern. Il peruviano così è riuscito a sbarazzarsi del record che apparteneva a Giovane Elber che, con le maglie di Stoccarda, Bayern Monaco e Borussia M’Gladbach era riuscito a toccare “solo” quota 133. In virtù quindi di questo importante risultato, la nostra attenzione non può che cadere sulla torre peruviana e sul suo giovane compagno di squadra Marin.

CLAUDIO PIZARRO

Data di nascita: 3 Ottobre 1978

Altezza: 186 cm

Posizione: Attaccante

Squadra: Werder Brema

Claudio Pizarro è un forte attaccante peruviano di ormai trentadue anni che milita dal 2008 nel Werder Brema dopo aver vestito, tra le altre, anche le maglie di Bayern Monaco e Chelsea. L’attaccante, grazie alla sua vena realizzativa, è riuscito a superare il record, appartenuto fino a ieri a Giovane Elber, di reti segnate da un giocatore straniero nel massimo campionato tedesco (ben 133). Pizarro è un classico attaccante di movimento, dotato di buona tecnica individuale ed ottimo fiuto del goal, le 134 reti in carriera nella Bundesliga sono la conferma di quanto stiamo sostenendo. Nella nazionale peruviana, della quale è stato anche il capitano, ha collezionato ben 56 presenze, arricchite da ben 13 reti. In carriera la parentesi al Chelsea è stata sicuramente quella meno ricca di soddisfazioni per il giocatore ma siamo sicuri che, potendo ripetere quella esperienza, oggi lascerebbe sicuramente il segno nella mente del patron dei Blues, Roman Abramovich.

VIDEO

MARKO MARIN

Data di nascita: 13 Marzo 1989

Altezza: 169 cm

Posizione: Centrocampista

Squadra: Werder Brema

Marko Marin è un giovane centrocampista offensivo tedesco con passaporto bosniaco di ventuno anni in forza al Werder Brema di Thomas Schaff. Marin è dotato di una tecnica sopraffina che gli permette di fornire assist millimetrici ai compagni di squadra, per di più dispone di un buon tiro di destro che molto spesso lo mette in condizione di far male alle difese avversarie. Gioca con la formazione arancio verde dal 2009 dopo essere cresciuto nelle fila dell’Eintracht Francoforte prima e del Borussia Moenchegladbach poi; nel 2008 invece, dopo aver disputato diverse partite con la nazionale tedesca Under 21, debutta in amichevole contro il Belgio nella nazionale maggiore. Quest’anno, dopo l’addio al Werder di Mesut Ozil finito al Real Madrid di Mourinho, il giovane centrocampista tedesco sta trovando continuità di prestazioni e anche di goals, e se Marin dovesse continuare ad offrire prestazioni di questo livello, siamo sicuri che nella prossima sessione estiva del mercato finirà in cima alla lista della spesa dei principali club europei.

VIDEO