SCONTRI ITALIA-SERBIA / Arrestato l’Uomo nero

calciomercato » Nazionale » SCONTRI ITALIA-SERBIA / Arrestato l’Uomo nero
mercoledì, 13th ottobre, 2010

SCONTRI ITALIA-SERBIA / La sua immagine a cavalcioni sulle recinzioni dello Stadio Marassi è l’emblema di quelli che sono stati i momenti di panico ieri sera a Genova, ma almeno consola che il capo ultrà serbo, soprannominato l’ “uomo nero” non l’abbia fatta franca. Durante le perquisizioni andate avanti tutta la notte, la polizia lo ha scovato nel vano portabagagli di un autobus. Ad incastrare Ivan, questo il suo nome, i tanti tatuaggi sparsi per il corpo.