NAZIONALE, Pazzini conta di giocare dal primo minuto

calciomercato » Nazionale » NAZIONALE, Pazzini conta di giocare dal primo minuto
domenica, 10th ottobre, 2010

NAZIONALE – Contro l‘Irlanda del Nord a Belfast ha giocato uno spezzone ma non è riuscito a incidere sulla partita terminata poi 0-0. La quarta gara del girone di qualificazione agli europei si giocherà invece a Genova, stadio di casa per Giampaolo Pazzini, ansioso di giocare la partita fin dal 1′: “Non mi aspetto di giocare anche se sarebbe bello esserci perchè saremo nel mio stadio – dichiara l’attaccante – Siamo in un gruppo importante con tanti giocatori forti e quello che deciderà il mister per me andrà bene. L’Italia segna poco? Il gol è chiaramente importante e può capitare di sbagliare. Rivedendo le immagini della sfida di venerdì, ho notato di aver calcolato male la traiettoria. Antonio mi aveva dato una bella palla”.
Sulla prestazione del suo partner d’attacco, Pazzini sembra distante dal giudizio estremamente positivo di Prandelli: “Antonio è sereno, tranquillo e con voglia di scherzare, ma conoscendo il valore di Antonio so sicuramente che può dare di più rispetto a quello apprezzato contro l’Irlanda del Nord. Lui per me è un grande vantaggio perchè sa come servirmi, la nostra intesa poi è ottima, appena stoppa la palla io so già dove cercherà di darmela”.