FIORENTINA, Santana vuole rinnovare, parola dell’agente

calciomercato » calciomercato Fiorentina » FIORENTINA, Santana vuole rinnovare, parola dell’agente
martedì, 5th ottobre, 2010

FIORENTINA, Firenze – Il controsenso del profondo viola passa anche da qui. Da due uomini in scadenza di contratto, Marco Donadel e Mario Alberto Santana che, contro il Palermo, sono stati i migliori nelle fila dei viola. Soprattutto l’argentino che, nella ripresa, è parso in palla, carico, volitivo. Anche decisivo, con un assist al bacio per il gol di Gilardino. Firenzeviola.it è andata ad interpellare in esclusiva l’agente del giocatore, Marco Piccioli, per farsi raccontare il momento di Santana e per capire se l’affaire-rinnovo abbia avuto o meno sviluppi.

Partiamo dalle note più liete, da due prestazioni convincenti.
Mario è contento di esser tornato e di aver fatto subito bene. Ha lavorato tantissimo in questi mesi ai box. Viene da un brutto infortunio ed in questi casi non è mai facile. Per lui sarà un anno importante”.

Anche perché è a scadenza di contratto nel 2011.
E nonostante questo, in estate, ha pensato solo ed esclusivamente al ritorno sui terreni di gioco. Concentrato, con la testa alla Fiorentina, per tornare al 110%, lavorando dall’operazione in poi, anche in Argentina, per perdere meno tempo possibile. Adesso i risultati sono evidenti”.

Entriamo nel capitolo rinnovo.
“La risposta Mario l’ha data in entrambe le occasioni che ha avuto a disposizione. Preferirei non parlarne, anche se ribadisco che le porte sono aperte. La Fiorentina deve solo bussare, perché Santana vuole restare qua. Ancora non è arrivata nessuna ‘convocazione’ dalla società; chiaro che non resteremo ad aspettare in eterno, che se le strade dovessero dividersi valuteremo anche altre opzioni. Però…”.

Prego.
“Voglio sottolineare una cosa. Il mercato è finito da poco, Santana è tornato adesso ed entrambi siamo concentrati sulla Fiorentina. Per il resto, c’è tempo, con l’augurio che una chiamata viola arrivi presto“.