ITALIA, Prandelli è deluso dalla mancanza di alternative

calciomercato » Nazionale » ITALIA, Prandelli è deluso dalla mancanza di alternative
lunedì, 4th ottobre, 2010

Il cittì della Nazionale Cesare Prandelli

ITALIA- Nella conferenza stampa di oggi, l’allenatore della Nazionale maggiore, Cesare Prandelli ha parlato della situazione attuale del calcio italiano, incapace fino a questo momento di sfornare giovani talenti in grado di poter vestire, a suo avviso, la maglia della Nazionale. Ecco cosa ha detto il cittì ai giornalisti:”E’ giusto dire che il campionato è ricco per se stesso ma povero per quel che mi riguarda.Non sono deluso ma mi aspettavo qualcosa in più, non vedo attualmente giovani in grado di poter stare qui. In questo momento più che affidarmi ad un 28enne senza esperienza internazionale, preferisco affidarmi ad uno come Zambrotta che ha esperienza, qualità ed un ottimo stato di forma“. Infine il cittì è tornato sulla sostituzione di ieri di Cassano nella sfida pareggiata dalla Sampdoria in casa del Bologna, difendendo il talento di Bari Vecchia e dichiarando:”Non è vero che non ha salutato il compagno di squadra che stava per entrare, Pozzi lo ha salutato poi è evidente che era nervoso ed ha preferito andare negli spogliatoi“.