ESTERO, Mourinho non “dribbla” le domande di Dribbling

calciomercato » calciomercato Inter » ESTERO, Mourinho non “dribbla” le domande di Dribbling
sabato, 25th settembre, 2010

ESTERO – José Mourinho è intervenuto alla trasmissione Dribbling di Rai Due e ha parlato a tutto campo: di Inter, di Milan, di Real e anche di Balotelli. “Contro il Milan voglio fare 6 punti in Champions  ma comincerò a pensarci solo quando sarà il momento di affrontarli. Balotelli? Non so se ha fatto bene ad andare al City, il problema non è il calcio italiano o quello inglese, il problema è che lui trovi il giusto equilibrio fisico e psicologico perché è un supertalento che può dare tanto. Se volevo portarlo al Real?  Ci siamo sentiti al telefono ma perché io amo sentir ei miei ex giocatori, ci siamo parlati, mi ha chiesto notizie sul calcio inglese poi lui ha preso la sua strada. Sono sicuro che potrà fare bene. La finale Inter-Real Madrid? Ci metterei la firma per due motivi, primo perché voglio vincere questo trofeo anche con il Real Madrid, secondo perché ho lasciato tanti bei ricordi in nerazzurro”.

Fonte: fcinternews.it