BRESCIA, Corioni: “A parti invertite arbitro avrebbe preso 7 in pagella”

calciomercato » News Calcio » BRESCIA, Corioni: “A parti invertite arbitro avrebbe preso 7 in pagella”
giovedì, 23rd settembre, 2010

BRESCIA – Gino Corioni dice la sua sugli episodi degli arbitri in quel di Brescia-Roma: “Se i torti subiti dalla Roma li avesse subiti il Brescia, che ne ha subiti, l’arbitro Russo avrebbe preso 7 in pagella. Questo è il mondo del calcio con i suoi uomini e quindi i suoi errori”. Ma se a subire quel trattamento fosse stato il Brescia non si sarebbe lamentato? “A parte che io allo stadio non ho visto nulla di straordinario, non so se mi sarei lamentato, forse sì, ma i media no di sicuro e avrebbero dato un 7 all’arbitro”.