MERCATO INTER, Fair-play finanziario e totale immobilismo

calciomercato » calciomercato Inter » MERCATO INTER, Fair-play finanziario e totale immobilismo
mercoledì, 1st settembre, 2010

MERCATO INTER- Sin dal primo giugno il presidente Moratti ha dato l’ordine a Marco Branca:’Abbiamo vinto tutto, non abbiamo bisogno di stravolgere, e dobbiamo stare alle nuove leggi del fair-play finanziario’. Un discorso più da Milan che da Inter visto il mercato degli ultimi anni. Così i campioni di tutto sono rimasti completamente a guardare le altre, specie negli ultimi giorni di un mercato clamoroso. Il confronto è inevitabile e conti fatti, dopo tanti anni di dominio anche sul mercato, il club nerazzurro è stato surclassato da tutte le concorrenti dirette, Milan in primis col doppio colpo Ibra-Robinho. La Roma ha preso Adriano, Simplicio e Borriello, oltre a riportare Burdisso nella capitale, un capolavoro per una squadra in vendita con capacità finanziarie praticamente quasi nulle. La Juve non ha preso grandi campioni, ma ha fatto una rivoluzione e punta sulla organizzazione che Del Neri può dare al gioco. Inoltre l’inizio di campionato e la supercoppa europea hanno mostrato una squadra stanca, quasi appagata dai trionfi dello scorso anno. Insomma il gap sembra essersi colmato, per stessa ammissione del patron Moratti. Forse l’egemonia dell’Inter potrebbe finire e finalmente potremmo assistere a un campionato più equilibrato di tutti quelli degli ultimi cinque anni.