Mondiali 2010: Uruguay-Germania 2-3 il terzo posto ai tedeschi, il quarto ai sudamericani

calciomercato » Primo Piano » Mondiali 2010: Uruguay-Germania 2-3 il terzo posto ai tedeschi, il quarto ai sudamericani
domenica, 11th luglio, 2010

Germania terza al mondo

PORT ELIZABETH (Sudafrica) – Bis per la Germania. I tedeschi superano l’Uruguay per 3-2 dopo un match pieno zeppo di emozioni e di gol, conquistando così per la seconda volta consecutiva la medaglia di bronzo al mondiale dopo quella messa al collo quattro anni fa nella rassegna di casa. A decidere la sfida di Port Elizabeth il guizzo a 8′ dal termine di Khedira, dopo che la Celeste si era portata addirittura in vantaggio grazie alle zampate del rosanero Cavani e del solito Forlan. Per l’undici di Loew le altre due marcature sono state messe a segno dal baby Muller, capocannoniere insieme a Villa, Sneijder e appunto Forlan della manifestazione sudafricana in attesa della finalissima tra Olanda e Spagna, e dalla ‘riserva’ Jansen. L’Uruguay di Tabarez, quindi, nonostante un’ottimo mondiale al di là di ogni iniziale previsione, si deve accontentare del quarto posto, mentre la Germania anche questa sera ha confermato di essere la selezione ad aver espresso forse il miglior calcio in assoluto durante l’intera Coppa del Mondo.

TABELLINO

Uruguay-Germania 2-3
19′ Muller; 28′ Cavani (U); 51′ Forlan (U); 56′ Jansen; 82′ Khedira

Uruguay (4-3-3): Muslera; Caceres, Lugano, Godin, Fucile; M.Pereira, Perez (77′ Gargano), Arevalo Rios; Cavani (88′ Abreu), Suarez, Forlan. Ct. Tabarez.

Germania (4-2-3-1): Butt; Boateng, Friedrich, Mertesacker, Aogo; Khedira, Schweinsteiger; Muller, Ozil (92′ Tasci), Jansen (81′ Kroos); Cacau (73′ Kiessling). Ct. Loew.

Arbitro: Archundia (Messico).
Note: ammoniti Perez, Aogo, Friedrich, Cacau; spettatori: 50 mila circa.

Tags: