Mondiali 2010, Villa svela il segreto per diventare (per ora) capocannoniere in un Mondiale

calciomercato » News Calcio » Mondiali 2010, Villa svela il segreto per diventare (per ora) capocannoniere in un Mondiale
lunedì, 5th luglio, 2010

JOHANNESBURG (Sudafrica) – Se la Spagna festeggia la prima semifinale Mondiale della sua storia deve ringrazire David Villa. E’ lui infatti che a colpi di gol (ne ha segnato già 5 finora e sempre decisivi),  sta portando in alto la Roja ed è a lui che i tifosi iberici si affidano per la realizzazione del sogno più grande, quello di vincere la Coppa del Mondo. Ma ‘El Gauje’ divide il merito con ii suoi compagni: “Sono contento di me e dei cinque gol perché sono stati decisivi, farne tre in un 7-0 non mi avrebbe interessato – ha detto Villa in un’intervista rilasciata a La Stampa –  Comunque sto aiutando la Spagna come l’aiutano gli altri: senza le parate strepitose di Casillas la mia rete al Paraguay sarebbe valsa poco. Se dite che io sono da Pallone d’Oro lui lo è di più”. In semifinale ci sarà la Germania dei poker: “Abbiamo battuto la Germania due anni fa e non saranno contenti di ritrovarci. Però noi dobbiamo dimenticare quella partita. Senza il Mondiale è come se non avessimo fatto nulla”. Il segreto del Guaje è racchiuso in un episodio di diversi anni fa: “Da bambino mi ruppi la gamba destra e vollero a tutti i costi che continuassi a giocare calciando di sinistro. Il risultato è che in campo ho i due piedi”. E si vede!