Mondiali 2010, gesto folle negli Stati Uniti. Muore una bambina

calciomercato » News Calcio » Mondiali 2010, gesto folle negli Stati Uniti. Muore una bambina
martedì, 29th giugno, 2010

WASHINGTON  – Lo riporta la Gazzetta dello Sport. Durante la partita Usa-Ghana, valida per gli ottavi di finale, un americano di 27 anni in Texas ha colpito violentemente, uccidendola, la figliastra di 2 anni, perchè piangeva disturbando la visione del match in televisione. Altri quattro bambini trovati nell’appartamento sono stati consegnati ai servizi sociali.