Mondiali 2010,Italia: Gilardino parla da Fiumicino

calciomercato » News Calcio » Mondiali 2010,Italia: Gilardino parla da Fiumicino
sabato, 26th giugno, 2010

FIUMICINO (Roma) – La Nazionale azzurra ha fatto rientro in Italia. La sconfitta con la Slovacchia e la conseguente eliminazione dal Mondiale brucia molto nei cuori dei tifosi che all’aeroporto di Fiumicino hanno gridato ai giocatori “Vergogna”. Queste le sensazioni di Alberto Gilardino che si dice dispiaciuto per l’impronosticabile flop: “Peccato essere usciti così presto, questa è stata la cosa più dolorosa. Il mio futuro in Nazionale? Prandelli mi conosce benissimo, con lui ho trascorso stagioni entusiasmanti. Sono grato e riconoscente a Lippi per quello che ha fatto per me”.