Mondiali 2010, Saifi (Algeria) viene alle mani con una giornalista del suo paese

calciomercato » Ultim'ora » Mondiali 2010, Saifi (Algeria) viene alle mani con una giornalista del suo paese
venerdì, 25th giugno, 2010

PRETORIA – Increscioso episodio, riportato dal Corriere dello Sport, quello avvenuto al termine della partita Usa – Algeria che ha visto gli statunitensi vincere sul filo di lana e strappare il pass per gli ottavi. Al termine della partita il giocatore Rafik Saifi sarebbe venuto alle mani con una giornalista del suo paese, Asma Halimi, che dichiara: “Io non gli ho detto nulla, lui mi ha dato un ceffone e io ho risposto”. E sarebbe presente anche un testimone, un fotografo del Guatemala, che afferma: “Halimi stava soltanto guardando, all’improvviso il giocatore l’ha colpita e lei ha risposto”. Il giocatore poi uscendo avrebbe rotto una bottiglia contro il muro. La Fifa non ha ancora aperto un’inchiesta.