Mondiali 2010, Maradona attacca la stampa: “Vi sbagliavate tutti!”

calciomercato » Primo Piano » Mondiali 2010, Maradona attacca la stampa: “Vi sbagliavate tutti!”
martedì, 22nd giugno, 2010

POLOKWANE (Sudafrica) – Per essere il suo primo Mondiale da ct non c’è da lamentarsi. Per l’Argentina di Diego Maradona sono arrivate tre vittorie su tre nel Girone B ed una qualificazione agevole agli ottavi. Quello che si presenta in in sala stampa al termine della vittoria contro la Grecia è quindi un Maradona molto carico. “Stiamo dimostrando anche a noi stessi che tutti voi vi sbagliavate se pensavate a qualcosa di diverso. Si è mancato di rispetto a questi giocatori e credo che la stampa che aveva parlato male di loro deve chiedere perdono – ha detto Diego -. I miei calciatori sono grandi professionisti e stanno rendendo felici il popolo argentino. Facciamo il nostro dovere, stiamo difendendo la maglia dell’Argentina. Questi giocatori sono gli stessi delle eliminatorie. Certo, possono sbagliare, ma mi piacerebbe che la stampa chiedesse perdono”. Una menzione per Palermo ePastore. “Ho deciso di fare entrare Martin e abbiamo vinto. E’ una cosa positiva, il cambio di Di Maria e Pastore erano decisi, avevano un’altra mobilità. Abbiamo avuto questa possibilità e l’abbiamo sfruttata. Tutti hanno giocato una grande partita e non mi sorprende quello che hanno fatto. Pastore è un maleducato del calcio: tocca la palla come se avesse giocato 4-5 Mondiali, gli ho detto solo di divertirsi”.