Roma, Samuel consiglia Burdisso: “Resta a Roma”

calciomercato » Calciomercato Roma » Roma, Samuel consiglia Burdisso: “Resta a Roma”
mercoledì, 2nd giugno, 2010

ROMA – La volontà di Nicolas Burdisso è quella di restare alla Roma. Il difensore argentino l’ha ribadito a tutti, più volte, e anche adesso che è in Sudafrica, a Pretoria, con la sua Nazionale il pensiero vola a Trigoria. Almeno in alcuni momenti. Quando è in camera, ad esempio, visto che il suo compagno di stanza (e temibile avversario nelle sfide alla Nintendo Wii) è uno che la Capitale la conosce bene: Walter Samuel. The Wall, uno dei pilastri dello scudetto del 2001, nei giorni scorsi gli ha consigliato di rimanere in giallorosso: «Secondo me – riportano i siti argentini – dovresti rimanere a Roma. Là sei diventato uno dei giocatori più importanti, la gente ti adora». Ha ragione, Samuel. Che, da centrale titolare dell’Inter, sa che il Bandito l’anno prossimo a Milano, indipendentemente da chi sarà l’allenatore, troverebbe comunque poco spazio. Tutto il contrario, invece, di quello che succederebbe a Roma. Dove un anno vissuto da protagonista l’ha rilanciato anche nelle gerarchie della Nazionale. Maradona, infatti, dal raduno sudafricano, ha dichiarato: «Per adesso i titolari sono Samuel e Demichelis, ma Burdisso ha fatto davvero una splendida stagione. Quindi lo sto osservando molto bene in questi giorni».  Nicolas, volato dalla selezione di Maradona il giorno dopo la fine del campionato, in questi giorni si sta allenando con intensità. Nelle partitelle è sempre tra i migliori, anche durante i test atletici ha sorpreso tutti per la sua freschezza, nonostante venisse da una stagione logorante e come numero di maglia ha scelto il 4. Sente quasi tutti i giorni il procuratore Hidalgo, che l’ha tranquillizzato almeno per quanto riguarda l’accordo con la Roma: 2.5 milioni e mezzo a stagione per i prossimi quattro anni. A Trigoria, infatti, Nicolas è stimato da tutti e Ranieri considera la sua conferma una priorità. Il problema sararaggiungere l’accordo con l’Inter. È di un paio di giorni fa la notizia secondo cui i nerazzurri potrebbero chiedere, in sede di trattativa, Juan. In quel caso la Roma risponderebbe picche. Perché anche il brasiliano è uno dei punti fermi dell’anno che verrà. Più probabile che le due società trattino sulla base di sei milioni di euro, da pagare in una o, più verosimilmente, più tranche. Nei prossimi giorni Hidalgo tornerà in Italia per cercare di chiudere al più presto la questione, anche se prima bisognerà attendere il nome del nuovo allenatore dell’Inter. È stato lo stesso Burdisso a chiederglielo, per potersi godere le vacanze, a Mondiale finito, sapendo già di tornare a Roma. Dove anche la moglie Maria Belen e i figli si sono ambientati benissimo, aiutati in questo, almeno i primi tempi, da David Pizarro e famiglia. Un altro che, una volta lasciata Milano per la Capitale, non se n’è più voluto andare.

Il Romanista